Menu

Il nuovo White Paper di Frost & Sullivan esplora il modo in cui Internet delle cose industriale può aiutare a plasmare e contestualizzare la sicurezza informatica negli ambienti industriali

MILANO – 21 marzo 2017 – Le minacce poste dalla sicurezza informatica industriale hanno guadagnato sempre più importanza nel corso degli ultimi vent’anni. Attualmente, ora che l’idea di Internet delle cose sta iniziando a diffondersi in tutte le aree operative industriali, la sicurezza informatica è destinata ad assumere una nuova dimensione, che esige un approccio più rigoroso e robusto.

Cyber Security Predictions for 2017 an Asia-Pacific Perspective.jpgCyber Security in the Era of Industrial IoT” è un nuovo White Paper di Frost & Sullivan che riflette sulle esigenze di crescita e sulla complessità della sicurezza informatica negli ambienti di produzione che adottano la tendenza di Internet delle cose industriale. L’intento chiave del documento è indicare in che modo la convergenza delle tecnologie dell’informazione (IT) e delle tecnologie operative (OT) colmerà l’attuale divario tra sicurezza tradizionale e sicurezza informatica nei processi industriali.

Per accedere al white paper, si prega di contattare Anna Zanchi, Corporate Communications, all’indirizzo: anna.zanchi@frost.com

“La sicurezza informatica industriale riguarda principalmente la combinazione dei principi di sicurezza delle tecnologie operative e gli ideali di sicurezza in ambito IT”, osserva Karthik Sundaram, direttore del programma di Internet delle cose industriali di Frost & Sullivan. “La mancanza di chiarezza su questo aspetto ha reso difficile per gli utenti finali comprendere e identificare la sicurezza come una questione critica che ha bisogno di investimenti sistematici”.

Una parte rilevante di questa analisi è stata interamente dedicata ad articolare ed esplorare il miglior approccio alla sicurezza informatica che i clienti industriali devono implementare all’interno dei propri ambienti operativi. Ciò include un approfondimento del concetto di “difesa in profondità” e delle sue implicazioni, in vista della convergenza degli ambienti IT e OT in futuro.

L’obiettivo principale di questa ricerca è evidenziare chiaramente il motivo per cui bisogna andare oltre le discussioni ed approcciare la sicurezza informatica industriale come condizione essenziale e irrinunciabile per un’azienda connessa.

Chi siamo

Frost & Sullivan, la Growth Partnership Company, collabora con i propri clienti per potenziare una visione innovativa che risponda alle sfide globali e alle opportunità di crescita correlate che faranno la differenza per gli operatori del mercato di oggi. Per oltre 50 anni abbiamo sviluppato strategie di crescita per le 1000 aziende più importanti a livello globale, le realtà emergenti, il settore pubblico e la comunità degli investitori.

Contatti
Anna Zanchi
Corporate Communications – Europe
P: +39.02.4851 6133
E: anna.zanchi@frost.com

http://www.frost.com

About Frost & Sullivan

Frost & SullivanFor over five decades, Frost & Sullivan has become world-renowned for its role in helping investors, corporate leaders and governments navigate economic changes and identify disruptive technologies, Mega Trends, new business models and companies to action, resulting in a continuous flow of growth opportunities to drive future success. Contact us: Start the discussion.

About Frost & Sullivan

Frost & Sullivan

For over five decades, Frost & Sullivan has become world-renowned for its role in helping investors, corporate leaders and governments navigate economic changes and identify disruptive technologies, Mega Trends, new business models and companies to action, resulting in a continuous flow of growth opportunities to drive future success. Contact us: Start the discussion.

Have Questions?

We have Answers.

Schedule a Complimentary Growth Strategy
Dialogue with an Industry Expert

877.GoFrost

(877.463.7678)

myfrost@frost.com

Powering Clients to a Future Shaped by Growth

   

Subscribe to the Growth Opportunity Newsletter!

Share This
X