Menu

Dare priorità alle strategie mobili e omnichannel aumenta le opportunità di crescita nel mercato delle vendite online B2B, secondo Frost & Sullivan

MILANO – 31 agosto 2017 – Il commercio online business-to-business (B2B) è sull’orlo di grandi cambiamenti poiché la crescita della tecnologia, dei clienti e dei modelli di business utilizzati pongono una sfida ai paradigmi di commercio online esistenti. Per restare competitivi, aumentare la visibilità tra gli altri soggetti interessati e creare servizi software e infrastrutture forti, i venditori devono dare priorità alle strategie mobili e omnichannel. Devono inoltre investire in modo aggressivo nell’esperienza dei clienti B2B, offrendo servizi personalizzati concentrandosi su ipermercati, vendite assistite e presenza omnichannel.

mobile ecommerce frost sullivan digital transformation.jpgL’analisi di Frost & Sullivan intitolata “Future of B2B Online Retailing” prevede che le transazioni B2B online dei produttori raggiungeranno quota 3,68 trilioni di dollari in economie chiave come Stati Uniti, Cina, Regno Unito, Germania e Giappone entro il 2025, guidate da funzionalità esclusivamente online tra cui piattaforme digitali di vendita, possibilità di raggiungere istantaneamente i clienti, accessibilità transfrontaliera, capacità di adempimento innovativa e compatibilità dei siti web (per dispositivi mobili e altre piattaforme). Oltre a ciò, lo studio esamina le vendite online nel settore manifatturiero e classifica le relazioni B2B e i modelli di lavoro. Si focalizza sulle tecniche necessarie a migliorare l’efficienza delle operazioni online e dei servizi clienti per migliorare le future opportunità di crescita. Fornisce inoltre profili di casi di successo in ambito B2B.

Per accedere a maggiori informazioni su questa analisi si prega di visitare il link: https://go.frost.com/forms/EU_PR_AZanchi_K16F_Aug17

“Il mercato dell’eCommerce B2B sta diventando più complesso nel vasto ambiente online ora che la velocità di fornitura e l’esperienza degli utenti emergono come fattori critici. Infatti, l’utilizzo di tecnologie innovative e di soluzioni uniche e personalizzate sono ora fattori chiave di differenziazione dei servizi”, spiega Vidhya L. Ved, ricercatore del gruppo per l’Innovazione Visionaria di Frost & Sullivan. “Le aziende devono ripensare le proprie strategie e definire modelli più agili che sfruttano le economie di scala rispondendo alle richieste dei consumatori.”

Dal punto di vista regionale,la Cina diventerà il leader mondiale del mercato dell’eCommerce B2B raggiungendo quota 1,25 trilioni di dollari di vendite entro il 2025. Il tasso di adozione sopra la media registrato in Cina può essere attribuito al superamento delle difficoltà associate con i sistemi e le tecnologie legacy e al successo di marketplace B2B locali come Alibaba e JD.com che hanno automatizzato il processo per molte piccole e medie imprese. Altri sviluppi regionali notevoli sono:

  • Forte crescita degli Stati Uniti, l’attuale leader del mercato con vendite per 0,75 trilioni di dollari
  • Priorità allo sviluppo di un marketplace di eCommerce B2B negli Stati Uniti
  • Impegno verso le nuove tecnologie e adozione di soluzioni open-source da parte delle aziende europee, specialmente in Germania
  • Integrazione con venditori di terze parti, come il leader locale – Rakuten – in Giappone

“Le strategie di crescita B2B devono chiaramente incorporare le innovazioni dei modelli business-to-consumer (B2C) nei propri siti web per rispondere adeguatamente alle crescenti richieste e aspettative e degli acquirenti business”, osserva Ved. “I giganti come Alibaba e Amazon forniscono servizi quali il miglioramento del percorso di acquisto attraverso le proprie piattaforme cloud, fornendo una differenziazione unica dei prodotti attraverso l’innovazione, aumentando le scelte di prodotti e offrendo prezzi competitivi. Queste strategie sono destinate a plasmare il futuro dell’eCommerce B2B.”

 Lo studio “Future of B2B Online Retailing” fa parte del programma Visionary Innovation(Mega Trends) Growth Partnership Service di Frost & Sullivan.

Chi siamo

Frost & Sullivan, la Growth Partnership Company, collabora con i propri clienti per potenziare una visione innovativa che risponda alle sfide globali e alle opportunità di crescita correlate che faranno la differenza per gli operatori del mercato di oggi. Per oltre 50 anni abbiamo sviluppato strategie di crescita per le 1000 aziende più importanti a livello globale, le realtà emergenti, il settore pubblico e la comunità degli investitori. Contattaci: Inizia la discussioneContatti

Anna Zanchi
Corporate Communications – Europe
P: +39.02.4851 6133
E: anna.zanchi@frost.com

About Frost & Sullivan

Frost & SullivanFor over five decades, Frost & Sullivan has become world-renowned for its role in helping investors, corporate leaders and governments navigate economic changes and identify disruptive technologies, Mega Trends, new business models and companies to action, resulting in a continuous flow of growth opportunities to drive future success. Contact us: Start the discussion.

Have Questions?

We have Answers.

Schedule a Complimentary Growth Strategy
Dialogue with an Industry Expert

877.GoFrost

(877.463.7678)

myfrost@frost.com

We provide research and consulting solutions to help our clients accelerate growth.

   

Share This
X